Cosimo Argentieri

Psichiatra, specializzato in psichiatria nel 1984, psicoterapeuta con treaning sistemico, ha collaborato attivamente in alcuni progetti per la dismissione dei pazienti ricoverati presso il manicomio di Reggio Emilia e per tali progetti ha affiancato il dott.Vieri Marzi (diretto collaboratore di Basaglia) assumendo la Responsabilita negli anni 1985-87 del Centro Semiresidenziale Cardarelli del SSM di Modena in alternativa ai ricoveri.

Successivamente ha lavorato nei SSM prima di Modena poi di Rimini sino al 1996 come dirigente medico ed assumendo la Responsabilità del Centro Residenziale Servizio Salute Mentale AUSL Rimini ( 1990-1991-1992). Nel 1996-1997 ha svolto attività di collaborazione nell'ambito del Servizio Distretti Sanitari dell'Assessorato alla Sanità, Regione Emilia-Romagna, per l'area relativa al superamento del residuo manicomiale. Negli anni successivi ha operato nella direzione di ospedali ed aziende sanitarie su tutto il territorio nazionale.

Oggi è il Direttore Sanitario e Responsabile Scientifico e Qualità di Neomesia.