Visual Webinar ECM: I Disturbi dell’Alimentazione tra solitudine, disagio contemporaneo e disturbi metabolico-psichiatrici - 11-12 novembre 2021

I posti disponibili con accreditamento ECM sono esauriti. È comunque possibile iscriversi per partecipare come uditore fino al raggiungimento del limite massimo di 500 partecipanti.

Presentazione

La pandemia da SARS-COV-2, con l’esperienza di lockdown prima e di distanziamento sociale poi, può essere vista come una sorta di enorme esperimento scientifico comunitario per studiare gli effetti dell’isolamento sul piano relazionale.
Nel campo dei Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione (DN&A) si è assistito a un significativo incremento dei casi dovuto a disturbi esorditi oppure  peggiorati durante l’esperienza di confinamento in casa con la sostanziale riduzione delle interazioni sociali. I professionisti del settore hanno dovuto adattarsi alla pandemia e alle richieste sempre maggiori di interventi spesso urgenti anche perché i servizi dedicati a queste patologie hanno subito rimodulazioni o addirittura sospensioni della loro attività di cura.

Nella prima parte del convegno saranno affrontati gli aspetti nosografici e metabolico-psichiatrici dei DN&A, nonché le problematiche relative all’integrazione dei trattamenti.

Nella seconda parte sarà esplorato il ruolo della solitudine nella genesi e nel mantenimento dei DN&A, con particolare riguardo all’emergenza pandemica. Questo perché l’esclusione sociale può produrre una compromissione degli scopi, della percezione di valore sociale e dei livelli di autostima. Una delle ipotesi alla base della psicopatologia dei DN&A è che le funzioni che riguardano il Sé, come lo sviluppo e il mantenimento dell’autostima e dei sentimenti positivi associati, che in condizioni ottimali sono raggiunte attraverso relazioni di successo individuo-ambiente, siano svolte dal disturbo alimentare. Il disturbo agirebbe pertanto come un agente sociale de facto andando sempre più a sostituire il salutare impegno nell’ambiente sociale.

L’ultima parte del convegno, la 3a Giornata Vicentina Roberto Ostuzzi, si propone di ripensare al trattamento dei DN&A sottolineando la complessità e la diversità dell’intervento terapeutico quando si tratta di “ri-alimentare” un paziente oppure di “ri-abilitarlo” in senso psico-nutrizionale ma anche sociale, e anche in quest’ultimo caso come le declinazioni della riabilitazione siano molteplici e condizionate da numerosi fattori.
Alcuni dei maggiori esperti nell’ambito dei disturbi della nutrizione e dell’alimentazione illustreranno le caratteristiche, le indicazioni, le difficoltà e i rischi della rialimentazione, modalità terapeutica necessaria in condizioni di estrema gravità clinica, come presidio salvavita spesso propedeutico alla riabilitazione psiconutrizionale. Si evidenzieranno poi le peculiarità della rialimentazione in età pediatrica-adolescenziale e in età adulta.

La riabilitazione psiconutrizionale verrà presentata, a partire dalle linee guida nazionali e internazionali, nelle sue caratteristiche, indicazioni, limiti e risultati anche attraverso il confronto tra diversi modelli di attuazione applicati in alcuni dei più importanti servizi specialistici dedicati italiani. Si cercherà infine di porre attenzione alla riabilitazione sociale che risulta particolarmente difficile da realizzare nei DN&A, ma non per questo meno importante di quanto sia in altre patologie psichiatriche.

I posti disponibili con accreditamento ECM sono esauriti. È comunque possibile iscriversi per partecipare come uditore fino al raggiungimento del limite massimo di 500 partecipanti.

ISCRIZIONE ONLINE >>

Relatori e moderatori

Cosimo Argentieri - Direttore Sanitario e Qualità Neomesia
Simona Calugi
- Casa di Cura Villa Garda per il trattamento dei Disturbi dell’Alimentazione e dell’Obesità, Garda (VR)
Fabio Conti
- Medico Responsabile della Struttura per il Trattamento dei Disturbi Alimentari Villa Armonia Nuova, Roma
Roberto Dall’Amico - 
Direttore Dipartimento Materno Infantile Azienda Sanitaria Friuli Occidentale, Pordenone
Lorenza Di Pascoli -
 Medico chirurgo, Specialista in Medicina Interna Centro regionale per i Disturbi del Comportamento Alimentare e Clinica Medica 5 Azienda Ospedale - Università Padova
Lorenzo Maria Donini
- Medico e Specialista in Scienza dell’Alimentazione e in Statistica sanitaria, Professore associato di Scienze tecniche dietetiche applicate, Direttore della Scuola di Specializzazione in Scienza dell’Alimentazione “Sapienza - Università degli Studi di Roma”
Prof. Paolo Girardi
- Ordinario di Psichiatria Sapienza Università di Roma - Consulente Scientifico Neomesia
Prof. Giovanni Giusto
- Docente Corso di Specializzazione Psicoterapia Istituto Gaetano Benedetti, Perugia
Luca Maggi
- Psichiatra e Psicoterapeuta, Coordinatore Reparto Disturbi Alimentari (ReDA) Ville di Nozzano Neomesia
Paolo Meneguzzo
- Psichiatra Casa di Cura Villa Margherita - Assegnista di Ricerca Università di Padova
Vincenzo Munno
- Centro di riferimento provinciale per i Disturbi del comportamento alimentare e del peso, Dipartimento di Salute Mentale, Aulss 8 Berica
Barbara Mezzani
- Psichiatra, Responsabile Reparto Disturbi Alimentari, Casa di Cura Villa dei Pini Neomesia, Firenze
Andrea Narracci - Psichiatra Psicoanalista
Caterina Renna
- Centro per la Cura e la Ricerca sui DCA, DSM, ASL Lecce
Alessandra Sala
- Psichiatra, responsible Centro di riferimento provinciale per i Disturbi del comportamento alimentare e del peso, Aulss8 Berica, Vicenza
Pierandrea Salvo
- Psichiatra responsabile Centro di Riferimento Disturbi Alimentari AULSS 4 Veneto Orientale
Paolo Santonastaso
- Professore Ordinario di Psichiatria alla Facoltà di Medicina dell’Università di Padova, direttore dell’Unità Operativa Complessa di Clinica Psichiatrica nell’Azienda Ospedaliera di Padova e direttore del Dipartimento Interaziendale di Salute Mentale di Padova
Giovanni Spera
- Medico internista endocrinologo, Università Sapienza, Roma
Samira Terlizzi
- Unità di Riabilitazione psico-nutrizionale per i Disturbi dell’Alimentazione, Villa Margherita – Neomesia, Arcugnano (VI)
Patrizia Todisco
- Responsabile Unità di Riabilitazione Psiconutrizionale per i Disturbi dell’Alimentazione,  Casa di Cura Villa Margherita-Neomesia,  Arcugnano (VI)
Alessandro Tosetto
- Direttore sanitario Casa di Cura Villa Margherita-Neomesia,  Arcugnano (VI)

Programma

11 novembre 2021

14:00  Saluto delle autorità (Enrico Brizioli, Amministratore Delegato KOS Care)
14:10  Società scientifiche

Sessione pomeridiana

I disturbi dell’alimentazione come disturbi metabolico-psichiatrici

14:30  Nosografia e diagnosi dei DA (Prof. Paolo Santonastaso)
15:00  Le Conseguenze Biomediche dei DA (Prof.  Lorenzo Donini)
15:30  L’utilizzo della Terapia Farmacologica nei DA (Prof. Paolo Girardi)
16:00  La Terapia Multifamiliare nei DA (Prof. Giovanni Giusto)
16:30  La Riabilitazione nella presa in carico dei DA (Cosimo Argentieri)
17:00  Discussione
17:30  Conclusioni

12 novembre 2021

Sessione mattutina

Le declinazioni della solitudine nei disturbi dell’alimentazione

10:00  Emergenza Sanitaria Covid-19 e DA: L’impatto dell’isolamento (Fabio Conti)
10:30  Lo Spettro Autistico e i DA (Barbara Mezzani)
11:00  Solitudine ed Eventi Traumatici nei DA (Patrizia Todisco)
11:30  Difficoltà a stabilire e mantenere Relazioni Interpersonali e DA (Luca Maggi)
12:00  Dati preliminari di uno Studio Multicentrico sulla Solitudine nei DA (Paolo Meneguzzo)
12:30  Discussione
13:00  Pausa

Sessione pomeridiana - 3a Giornata vicentina Roberto Ostuzzi

La pratica clinica nei Disturbi della Nutrizione, dell’Alimentazione e nell’Obesità. Dalla rialimentazione alla riabilitazione psico-nutrizionale

14:00  Introduzione alla giornata (Patrizia Todisco, Alessandro Tosetto, Giovanni Spera)

Le declinazioni della Rialimentazione nei DN&A

14:15  Cosa si intende per Rialimentazione? (Lorenzo Maria Donini)

Indicazioni per districarsi nelle diverse situazioni cliniche:
14:45  Bambini - adolescenti (Roberto Dall’Amico)
15:30  Adulti (Lorenza Di Pascoli)

Le declinazioni della Riabilitazione Psico-Nutrizionale (e sociale) nei DN&A

15:45  Cosa si intende per Riabilitazione Psico-Nutrizionale? Linee guida per scegliere quando è possibile e opportuno svolgere un percorso di riabilitazione e quale setting di cura scegliere (Patrizia Todisco)
16:00  Modelli riabilitativi a confronto (Caterina Renna, Pierandrea Salvo, Simona Calugi, Alessandra Sala, Vincenzo Munno, Samira Terlizzi)
17:30  La Riabilitazione Sociale nei DN&A: una grande assente (Gian Luigi Luxardi)
18:00  Conclusioni e compilazione questionario ECM
18:30  Chiusura lavori

I posti disponibili con accreditamento ECM sono esauriti. È comunque possibile iscriversi per partecipare come uditore fino al raggiungimento del limite massimo di 500 partecipanti.

SCARICA IL PIEGHEVOLE >>

Partecipazione

La partecipazione al webinar è gratuita e su iscrizione fino al raggiungimento del numero massimo di posti disponibili.

ISCRIZIONE ONLINE >>

Crediti ECM

Lopez Eventi e Congressi, provider ECM standard n.406, ha accreditato l'evento 36004 attribuendo n. 15 crediti formativi per:

  • Medici (Psicoterapia, Psichiatria, Scienza dell'alimentazione e dietetica, Medicina Generale, Neuropsichiatria infantile)
  • Psicologi (Psicoterapia, Psicologia)
  • Tecnici della riabilitazione psichiatrica
  • Biologi
  • Dietisti
  • Fisioterapisti
  • Infermieri
  • Educatori Professionali
  • Terapisti occupazionali

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E PROVIDER ECM

Lopez Soc. Coop. Eventi e Congressi Provider ECM Standard n. 406
Viale della Lirica, 35 - 48124 Ravenna (RA)
www.lopezcongressi.it

Patrocini:

Logo S.I.P.INT
Logo Fondazione Onda
Logo Società Italiana di Pscipatologia dell'Alimentazione
logo Società Italiana per lo Studio dei Disturbi del Comportamento Alimentare (SISDCA)