La Schizofrenia è legata alla Risposta Immunitaria Anormale al Virus Epstein-Barr

Uno studio recente del gruppo di ricerca di Medicina del Johns Hopkins e del Sheppard Pratt Health System (pubblicata il 20 novembre su Schizophrenia Bulletin) ha riportato più alti livelli di anticorpi diretti contro il Virus di Epstein-Barr (EBV), l'Herpes virus responsabile della mononucleosi, nel gruppo di soggetti affetti da schizofrenia.

I ricercatori avrebbero proposto due possibili spiegazioni riguardo la correlazione tra una maggiore risposta immunitaria nei pazienti affetti da schizofrenia ed il rischio di infezione da EBV.

  1. La schizofrenia potrebbe determinare una alterazione del sistema immunitario di tali pazienti e probabilmente renderli più suscettibili all’infezione da EBV;
  2. L’infezione da virus di EBV potrebbe essere correlato ad un aumento del rischio di sviluppare una patologia schizofrenica.
Siamo interessati al ruolo di agenti infettivi quale l'Epstein-Barr virus in patologie come la schizofrenia o altri gravi disturbi psichiatrici. Abbiamo quindi concentrato lo studio sulla ricerca di tali associazioni

spiega Robert Yolken, M.D., neurovirologo pediatra al Johns Hopkins Children’s Center, autore senior dello studio.

Cos'è la schizofrenia

La schizofrenia è un disturbo mentale a seguito del quale i pazienti possono manifestare alterate esperienze percettive, emotive, e/o comportamentali. L’Organizzazione Mondiale per la Sanità stima che siano 21 milioni le persone affette da schizofrenia. Per quanto sia stata stata dimostrata un substrato di 'vulnerabilità genetica' alla base di un aumentato rischio di sviluppare una patologia schizofrenica, sono stati identificati anche altri fattori 'ambientali' determinanti nel causarla, quali determinati agenti infettivi, già precedentemente indagati in altri studi, che potrebbero essere correlati allo sviluppo della patologia.

Il Virus di EBV solitamente determina febbre ed ingrossamento linfonodale. Si trasmette tramite contatto orale, solitamente tramite un semplice bacio. In alcuni rari casi, può trasmettersi al sistema nevoso e causare infezioni persistenti. I ricercatori hanno voluto analizzare la relazione tra infezione da Virus di EBV e schizofrenia, conducendo uno studio su 743 persone, di cui 432 affette da schizofrenia e 311 controlli sani (senza alcuna patologia mentale in anamnesi). I risultati hanno dimostrato che i soggetti affetti da schizofrenia mostravano un rischio relativo da 1,7 a 2,3 di possedere un alterato livello di anticorpi anti-EBV, rispetto ai soggetti sani.

Leggi l'articolo completo

The study is supported by the National Institute of Mental Health (MH-94268) and by the Stanley Medical Research Institute (07-1690).
Other authors on the study included Lorraine Jones-Brando of Johns Hopkins; Faith Dickerson, Cassie Stallings, Andrea Origoni, Emily Katsafanas, Kevin Sweeney and Sunil Khushalani from the Stanley Research Program at Sheppard Pratt; Glen Ford from VanPelt Biosciences; Giulio Genovese and Colm O’Dushlaine from Broad Institute of MIT and Harvard.

gen-2019