Cosa facciamo

Neomesia nasce dalla pluriennale esperienza in campo psichiatrico di diverse strutture, che oggi costituiscono una rete (dalla comunità terapeutica alla clinica specialistica) con un team multidisciplinare di alto livello professionale e competenze specifiche per la presa in carico di pazienti di ogni età ed in tutte le fasi dell’evoluzione della malattia, dalla manifestazione acuta a quella riabilitativa.

Un progetto terapeutico individualizzato per aiutare il paziente a raggiungere il miglior livello di vita possibile

In particolare poniamo attenzione ai programmi volti al recupero delle capacità psichiche del paziente in modo da ottenere un reinserimento valido e duraturo nella vita famigliare e di relazione sociale.

Le nostre strutture sono grado di accogliere persone affette da patologie psichiatriche di diverso genere e di attivare percorsi terapeutici e attività specialistiche che tengono conto delle più avanzate ed innovative ricerche nel campo delle neuroscienze.
Sono accolti pazienti con:

  • Dipendenze (da sostanze, alcool, ludopatie, ecc...)
  • Disturbi d'ansia
  • Disturbi dell’alimentazione
  • Disturbi dell'umore/affettivi (disturbo depressivo, disturbo bipolare)
  • Disturbi di Personalità (tra i quali particolare attenzione ai Disturbi borderline di personalità)
  • Doppia diagnosi (disturbo personalità associato a una dipendenza)
  • Patologie psicogeriatriche
  • Psicosi
  • Schizofrenia

Per ciascun paziente viene realizzato un progetto terapeutico individualizzato che nasce dal lavoro dell’equipe multidisciplinare e che prevede una costante verifica degli obiettivi raggiunti e delle criticità emerse, per la valutazione dei risultati ottenuti ed il loro impatto sulla sua qualità della vita e sulle sue capacità di funzionamento sociale, familiare e lavorativo.

La condivisione del progetto terapeutico con il paziente (accordo terapeutico), con la famiglia e con gli i servizi territoriali invianti (SERT, DSM, ecc.) rappresenta la base per intraprendere un percorso di cura che consenta di aiutare il paziente a raggiungere il miglior livello di vita possibile sul piano fisico, psichico, funzionale, sociale e relazionale.

Interventi terapeutici

  • Trattamento farmacologico
  • Trattamento psicoterapeutico
    • Approccio cognitivo comportamentale
    • Approccio psicoanalitico
    • Approccio sistemico relazionale
  • Terapia Dialettico Comportamentale
  • Psicoterapia Focalizzata sul Trasfert
  • Mindfullness
  • Trattamento psicoeducazionale
  • Colloqui clinici di sostegno
  • Riabilitazione delle funzioni neurocognitive di base
  • Coinvolgimento della famiglia (là dove è indicato e possibile)
  • Recupero delle abilità di vita quotidiana